Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Città di Castello

Cerca di fregare i carabinieri e butta la droga dall'auto in corsa: 24enne beccato e arrestato

I militari fermano un'auto sospetta e ammanettano lo spacciatore: in casa la "scorta" di hashish e marijuana

I carabinieri di Città di Castello hanno arrestato un cittadino nordafricano di 24 anni con l’accusa di detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti.
Nella tarda serata di sabato 27 febbraio i militari hanno intercettato e fermato un’auto sospetta. Il 24enne, a quel punto, ha tentato il tutto per tutto e ha gettato dall’auto in corsa la droga che aveva con sé. I carabinieri – purtroppo per lui – hanno recuperato tutto: ovvero 40 grammi di hashish e otto grammi di marijuana.
In casa del giovane sono stati trovati altri 85 grammi di hashish e 85 grammi di  marijuana, nonché bilancini di precisione e materiale vario funzionale alla   preparazione e al confezionamento delle dosi. 


Le successive analisi effettuate sulla droga rinvenuta, hanno evidenziato come da essa sarebbe stato possibile ricavare oltre 1.000 dosi.  L’extracomunitario, con precedenti di Polizia e regolare permesso di   soggiorno, è stato quindi arrestato in flagranza di reato per detenzione di   stupefacenti. Ieri mattina il Tribunale di Perugia ha convalidato l’arresto e, in  attesa del processo, ha disposto nei confronti del 24enne la traduzione agli   arresti domiciliari presso la sua abitazione di Città di Castello. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerca di fregare i carabinieri e butta la droga dall'auto in corsa: 24enne beccato e arrestato

PerugiaToday è in caricamento