Preleva i soldi dal bancomat per i regali di Natale: scippata e ferita anziana

La donna assalita da un balordo che l'aveva seguita fino a poche decine di metri da casa

Se ne stava tornando a casa, a piedi, per preparare la cena ma a poche decine di metri dal portone è stata scaraventata a terra, la borsetta strappata dalle mani e il sangue che le scendeva dal viso e dalle mani. La donna, una pensionata di Città di Castello, era stata seguita da qualche balordo che l'aveva notata fare bancomat per "i regali di natale".

Lo scippo è avvenuto nel tardo pomeriggio ma la denuncia è scattata dopo le medicazioni al pronto soccorso della poveretta. La donna ha riferito di non essersi accorta di niente fino a quando qualcuno da dietro è arrivato e con brutalità ha effettuato il vile atto. Inutile il tentativo della donna per alcuni istanti di tenere stretta la borsetta all'interno della quale c'erano oltre 200 euro.  Descrizione del balordo fatta dalla vittima, non ha fornito al momento elementi utili alle indagini. Si stanno valutando alcuni filmati della video-sorveglianza locale per ottenere qualche particolare sul bandito.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo e freddo, prima nevicata dell'inverno 2019: il bollettino e le aree che saranno imbiancate

  • Inchiesta anti-ndrangheta a Perugia, tutti i nomi degli arrestati e fermati in Calabria e in Umbria

  • Aereo guasto atterra e si schianta, morti e feriti: la super esercitazione all'Aeroporto di Perugia

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • Lungo la Pievaiola scontro tra tre auto all'ora di cena: mezzi distrutti, feriti

  • L'Albero sull'acqua supera quota 8mila. E anche Forbes ne parla

Torna su
PerugiaToday è in caricamento