Coronavirus, buone notizie da Citerna: primo guarito. Il sindaco: "Non molliamo"

L'annuncio del primo cittadino dopo la comunicazione della task-force sanitaria regionale

"Ieri sera ci è stato comunicato dalla USLumbria1 il primo guarito da COVID-19 del Comune di Citerna, questa bella notizia ci rende tutti molto felici e ci fa iniziare a sperare": lo ha affermato il sindaco Enea Paladino nel suo bollettino medico sui contagi nel suo territorio. "Ma l’ottimismo - ha concluso il sindaco appellandosi - non ci faccia abbassare la guardia, perché la battaglia per sconfiggere il virus è ancora lunga e difficile. È necessaria ancora la massima attenzione e il rispetto delle disposizioni. Non rendiamo vani i tanti sacrifici fatti. Non molliamo ora!".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: centri commerciali e negozi chiusi la domenica. Tutti i provvedimenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 22 ottobre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento