menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pranzo sociale a Pila al Centro Culturale, il sindaco premia tre grandi personaggi del quartiere

Grande giornata di festa al Centro Socio Culturale di Pila dove si è svolto il tradizionale pranzo sociale a cui hanno partecipato anche il Sindaco Andrea Romizi e l'Assessore Edi Cicchi. I soci hanno voluto farsi gli auguri in vista del Natale e della Fine dell'Anno oltre che tracciare un bilancio 2016. Ma prima il Sindaco e l’Assessore hanno premiato Angelo Degli Esposti, ex combattente, e due precedenti presidenti del Centro stesso, Mario Veschini e Piero Milani.

Il  presidente Renato Lana nel fare il punto sul lavoro e sulle attività svolte nel 2016, opera all'insegna dell'invecchiamento attivo, ma anche della coesione a livello sociale e territoriale. Se, infatti, il Centro vede la partecipazione di molti iscritti in età avanzata, non mancano i giovani tesserati, creando così un ponte d'incontro tra generazioni, un aspetto della vita del centro particolarmente apprezzato dal Sindaco e dall’Assessore, che si sonno intrattenuti con tutti gli iscritti.

13 dicembre_Pila1-2

Fondato nel 1989, il Centro Socio Culturale di Pila, affiliato AUSER, conta oggi oltre 700 tesserati, di una quarantina di nuovi soci nel corso del 2016. Obiettivo è quello di creare occasioni di incontro e di aggregazione, di confronto e approfondimento, nonché di formazione su tematiche di particolare interesse dei soci e del territorio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento