menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Spedizione" contro i cinghiali, cacciati dal parco della Rocca: in esilio nelle campagne tuderti

Dopo una prima fase di allontanamento alle pendici del colle attivata nelle settimane scorse, questa mattina, dalle ore 5 alle 7.30 circa, quaranta persone hanno preso parte all’operazione che ha consentito di allontanare i cinghiali dal parco della Rocca

Basta prendere loro alla sprovvista che, senza pensarci due volte, attaccano. Una questione di autodifesa che per i più ingenui può però risultare estremamente pericolosa. Ed è per questo che dalle prime ore della giornata di oggi, 4 aprile, sono stati allontanati i cinghiali dal parco della Rocca di Todi con un’operazione congiunta che ha visto coinvolti Polizia Provinciale, Polizia Municipale, Protezione Civile e volontari appartenenti a squadre specializzate, con cani addestrati.

A seguito dell’ordinanza, emessa dal Sindaco di Todi, per rimuovere le cause di pericolo dettate dalla presenza di cinghiali all’intero del parco e nelle zone limitrofe al centro storico, dopo una prima fase di allontanamento alle pendici del colle attivata nelle settimane scorse, questa mattina, dalle ore 5 alle 7.30 circa, quaranta persone hanno preso parte all’operazione che ha consentito di allontanare i cinghiali dal parco della Rocca, spingendoli verso le campagne tuderti. Già da martedì prenderà avvio la terza fase del programma con una manutenzione straordinaria del parco, con sistemazione del verde e della parte boschiva.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento