menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cacciatori spietati, armati di carabina e torcia uccidono cinghiale in piena notte

Gli uomini della Polizia provinciale di Perugia hanno sorpreso i tre uomini, mentre si spostavano a bordo di un'autovettura con all'interno la carcassa dell'animale

Si sono muniti di una carabina e di una torcia per illuminare. Poi, sperando di non essere visti, si sono recati in una zona boschiva di Montecastello di Vibio. Hanno atteso che l'animale fosse vicino ed hanno fatto fuoco contro un cinghiale indifeso.

Fortunatamente il brutale gesto non è rimasto impunito. Gli uomini della Polizia provinciale di Perugia hanno sorpreso i tre uomini, mentre si spostavano a bordo di un'autovettura con all'interno la carcassa dell'animale

Fermata la vettura e scoperto il reato, gli agenti provinciali hanno proceduto al sequestro penale dell’animale e del fucile (una carabina calibro 308, marca Browining) con la relativa ottica e torcia per illuminare. A carico dei tre uomini, che adesso verranno deferiti alla Procura della Repubblica, sono state elevate sanzioni amministrative, in quanto sorpresi a cacciare in un periodo di assoluto divieto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento