menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Adescata al cimitero, truffatori mettono a segno furto da 20mila euro

I due, fingendosi tecnici, sono riusciti a introdursi nell'abitazione della donna con la scusa di un guasto tecnico

Una truffa studiata in ogni suo minimo dettaglio e capace di fruttare ai malviventi la bellezza di 20mila euro. Vittima dell'ignobile gesto un'anziana signora, avvicinata dai ladri mentre stava pregando sulla tomba del suo compagno. I due, fingendosi tecnici, sono riusciti a introdursi nell'abitazione della donna con la scusa di un guasto tecnico. Un volta entrati in casa hanno messo a segno il colpo, rubando 20mila euro tra contanti e gioielli. L'episodio, come riporta il Corriere dell'Umbria, si è verificato a Solfagnano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento