Chiede il permesso di soggiorno per motivi di studio, ma dopo due anni non sa parlare l'italiano

Straniero condannato ad 8 mesi di reclusione per aver utilizzato documenti falsi per richiedere il visto di soggiorno e attestare il pagamento delle tasse universitarie

Chiede il permesso di soggiorno per motivi di studio e quando, dopo due anni e mezzo, si ripresenta per il rinnovo non ha imparato una parola di italiano e non ha mai pagato l’iscrizione ai corsi universitari.

Il giovane straniero, difeso l’avvocato Francesco Di Pietro, aveva ottenuto un permesso di soggiorno semestrale per seguire dei corsi all’università. Poi era sparito e si era presentato a rinnovare il permesso dopo due anni e mezzo. Il funzionario pubblico, però, si era insospettito proprio vedendosi davanti quel ragazzo che non parlava una parola di italiano. Approfondendo i controlli sui documenti era emerso che erano stati falsificati, sia quello d’identità sia quelli bancari.

I documenti erano stati realizzati al computer assemblando altri documenti originali.

Il giovane è stato condannato ad 8 mesi di reclusione con pena sospesa.

Potrebbe interessarti

  • Carta d'identità elettronica, come richiederla o rinnovarla

  • Lavastoviglie pulita e profumata, ecco i rimedi naturali

  • Grande Fratello 2019, vince la concorrente umbra Martina Nasoni

  • Farmaci equivalenti e farmaci di marca: sono proprio uguali?

I più letti della settimana

  • Ballottaggi: i nuovi sindaci di Marsciano, Foligno, Bastia Umbra e Gubbio

  • Tragico incidente stradale a Ponte Valleceppi, muore l'imprenditore perugino Massimo Bendini

  • Umbria, vaga a piedi in superstrada: "Sono stato licenziato e mia moglie mi ha lasciato"

  • Perugia, follia al Pronto Soccorso: familiare di un paziente aggredisce e colpisce in faccia un infermiere

  • Città di Castello, marito e moglie scomparsi: la ricerca finisce in tragedia, trovati morti

  • Una figlia di 14 anni da incubo, picchia con una pala la madre e la minaccia: "Ti sgozzo di notte"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento