menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Boccardi (a destra)

Boccardi (a destra)

Nomine & Poltrone - La chiesa umbra ha un nuovo "capo" che ha molto a cuore i terremotati di casa nostra

Prende il posto del cardinale Gualtiero Bassetti ora nuovo capo della Cei. La nomina è stata presa da tutti i componenti della conferenza episcopale umbra

Il parlamentino della Chiesa umbra ha un nuovo presidente: il vescovo Renato Boccardo. Prende il posto del cardinale Gualtiero Bassetti ora nuovo capo della Cei. La nomina di Boccardo è stata presa da tutti i componenti della conferenza episcopale umbra che ha individuato l'esponente della chiesa di Spoleto-Norcia. Il punto di riferimento di Bassetti resta la guida tracciata dal cardinale di Perugia: "A lui desidero esprimere il vivissimo ringraziamento, a nome dei vescovi, per l’umanità e la sapienza con le quali in questi anni ha guidato la nostra Conferenza episcopale.  Rivolgo un pensiero deferente e cordiale alle autorità civili, alle quali assicuro la collaborazione convinta dei vescovi per l’edificazione di una società che abbia a cuore la ricerca e la promozione del bene comune, della prosperità e  della pace delle nostre popolazioni".

"Intendo continuare il servizio alle Chiese che sono in Umbria - ha concluso Boccardo - affinché la gioia del Vangelo possa diffondersi e raggiungere tutti gli abitanti della nostra regione, specialmente quanti portano in modi diversi le ferite della vita e affrontano situazioni difficili a causa della perdurante crisi economica. Il mio pensiero va in particolare alle popolazioni terremotate, alle quali confermo il sostegno e la solidarietà delle nostre Chiese".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento