Cerreto, scontro frontale tra due auto sotto la galleria: muore 83enne, 3 feriti

Un impatto ad alto velocità tra due veicoli si è verificato all'interno della galleria "Triponzo" a Cerreto di Spoleto, sulla strada statale 685 "Delle Tre Valli Umbre

Ancora un incidente mortale sulle strade della Provincia di Perugia: dopo uno scontro frontale tra due auto è deceduto un 83enne, originario di Ponte San Giovanni ma residente in Sudafrica; il sinistro è avvenuto all'interno della galleria "Triponzo" a Cerreto di Spoleto, sulla strada statale 685 "Delle Tre Valli Umbre".

I carabinieri hanno effettuato una prima ricostruzione dell'accaduto: l'uomo, alla guida di una Peugeot 306 sw, avrebbe perso il controllo del mezzo che ha invaso la carreggiata opposta e si è scontrato con una Bmw 318 sw che procedeva nella opposta direzione di marcia.

In Ospedale a Spoleto si trovano altre tre persone coinvolte nel frontale e che eranno all'interno di una  Bmw: sono feriti ma dai primi accertamenti non sarebbero in pericolo di vita. La strada statale 685 "Delle Tre Valli Umbre" - ha riferito l'Anas - e' stata chiusa al traffico al chilometro 38. Ci sono rallentamenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Concorso per l'assunzione di 2133 funzionari della pubblica amministrazione: il bando

  • Umbria, tragedia a Terni: trovati morti a 15 e 16 anni, indagini in corso

  • Umbria, adolescenti trovati morti: uomo in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Umbria, Flavio e Gianluca morti dopo un mix di droghe: parlano i genitori

  • Omicidio Polizzi, la Cassazione scrive la parola fine: i Menenti tornano in carcere, Riccardo per sempre

Torna su
PerugiaToday è in caricamento