menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
siringhe abbandonate in città

siringhe abbandonate in città

Centro Storico, barista scopre 21enne che si buca nel bagno del suo locale

E' stato costretto a chiedere l'intervento degli agenti della Questura per portare via il giovane che era rimasto nel bagno completamente sotto l'effetto dell'eroina

Lo ha trovato mentre si stava iniettando una dose di eroina. Ma non lo stava facendo in un vicolo, in un parco o nella sua auto - come sempre più spesso accade di questi tempi -; si stava bucando nel bagno di un bar in pieno centro storico. Con tanto di rischio di sangue sparso sui sanitari o sulla pavimentazione. La scoperta è stata fatta dal barista che si era insospettito dell'atteggiamento del giovanissimo e soprattutto dal tempo passato in bagno dallo stesso con tanto di altri clienti in fila in attesa di usufruire dei sanitari

Immediata la chiamata alla Questura. Gli agenti hanno preso in consegna il giovane e gli ha notificato un foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno a Perugia per almeno tre anni. Il tossicodipendente è un 22enne - le iniziali sono D.M. - della provincia di Viterbo che non ha una professione stabile e annovera numerosi precedenti di Polizia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento