Muraglione di Viale Indipendenza, lavori verso la conclusione: gli interventi e la data

I lavori, il cui importo complessivo ammontava a circa euro 300mila euro, sono stati coperti finanziariamente dalla polizza RCT stipulata da Umbra Acque

Il fine lavori per il consolidamento di parte del muraglione di Viale Indipendenza andrà qualche giorno oltre la scadenza prevista ad apertura del cantiere: il 24 giugno. Entro i primi di luglio, però, tutto sarà sistemato e soprattutto in tempo per il grande evento perugino Umbria Jazz. Al momento sono stati tolti i semafori e ed è completata l'opera di consolidamento dell'antico muro. 

Tra alcuni giorni si avvieranno altri lavori - per un periodo di 3 giorni - per un altro pezzo della fognatura - quella dell'area Brufani - e poi sarà la volta del nuovo asfalto da apporre sul tratto di strada interessato dal cantiere. Per l'assessore ai lavori pubblici Francesco Calabrese entro i primi giorni di luglio tutto ritornerà alla normalità restituendo alla città sia posti auto per il centro storico che una circolazione più scorrevole.  

IL PROGETTO - I lavori, il cui importo complessivo ammontava a circa euro 300mila euro, sono stati coperti finanziariamente dalla polizza RCT stipulata da Umbra Acque, mentre la durata complessiva è prevista in 90 giorni (fine lavori entro il 24 giugno 2018).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Complessa l'opera di recupero: consolidamento del muro attraverso perforazioni "per la ricostituzione del piede di appoggio sulle parti oggetto del cedimento, mediante immissione a bassa pressione di apposite malte e nella risistemazione delle porzioni di parapetto e marciapiede interessate dai cedimenti e dalle opere di consolidamento". Videoispezioni della zona indagata e infine  la risagomatura e profilatura della sede stradale nella zona del cantiere con relativo ripristino dei binder e tappetino bituminoso d’usura.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Vincita da 1 milione al Gratta & Vinci. Gli appassionati della Smorfia ne ricavano 5 numeri per sbancare il lotto

  • Magione, estate al Laguna Park: una vera "Trasimenide" all'insegna di relax, natura e divertimento

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Università di Perugia, due nuovi corsi di laurea magistrale: Scienze della Terra per la Gestione dei Rischi e dell'Ambiente e Geology for Energy Resources

  • "A Norcia 53 immigrati positivi al Covid19": la bomba sganciata in prima serata. Poi la dura smentita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento