menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perugia, Olinda non perdona: 27enne beccato con due chili di hashish, arrestato

Il 27enne passeggiava in tutta tranquillità per il centro storico di Perugia con un carico di hashish in tasca

Olinda non perdona. Spacciatore stanato al primo “fiuto”. Il 27enne passeggiava in tutta tranquillità per il centro storico di Perugia con un carico di hashish in tasca. Quattro panetti da un etto ciascuno. Ma lungo il cammino ha incrociato una pattuglia della Guardia di Finanza. E il cane Olinda. Il pastore tedesco ha puntato B.M., 27enne di origini marocchine da anni residente in Italia. 

Spacciatori con il permesso di soggiorno "per motivi umanitari": beccati in centro storico 
Consegnavano la coca direttamente a domicilio, coppia di spacciatori in manette


La perquisizione ha fatto saltare fuori il “fumo”. In casa, invece, c'era la scorta. Oltre due chili di hashish tra panetti e ovuli pronti per il mercato della droga a Perugia, bilancini di precisione e cellulari per i contatti con i clienti. Tutto sequestrato in un lampo. Il giovane 27enne è stato arrestato dai militari della Guardia di Finanza e spedito nel carcere di Capanne, senza passare dal via.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento