Minorenne, incensurato e italianissimo: nello zaino tre chili di marijuana, arresto in centro a Perugia

La scoperta è stata fatta dagli agenti della Squadra Mobile durante un controllo mirato

E' minorenne, incensurato, italianissimo e nello zaino invece che i libri di scuola nascondeva, avvolti in una pellicola per eludere i controlli delle unità cinofile, qualcosa come 3 chili di marijuana divisi in 4 involucri. Il corriere della droga baby è stato scoperto dagli uomini della Squadra Mobile durante controlli mirati in centro storico. Il ragazzino alla vista dei poliziotti, dopo essere sceso da un bus di linea, ha mostrato un certo nervosismo e quindi è stato fermato e perquisito. Il minorenne è stato arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio ed è stato inviato al Centro Prima Accoglienza di Firenze a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni dell’Umbria.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Foligno, scoperto cadavere lungo la strada: indagano le forze dell'ordine

  • Era accusata di rubare dalla cassa, ma in realtà era innocente: l'avvocato scopre complotto

  • Auto distrutta nell'incidente provocato da un cane libero sulla E45: "Aiutatemi a trovare i padroni"

  • Offerte di lavoro a Perugia e provincia: guardie giurate, operai, elettricisti, impiegati e addetti alla contabilità

  • Ferrari 488 Pista, dalle corse alla strada: monta il motore V8 3.9 turbo, venduto a Perugia uno dei pochi esemplari prodotti

  • Artemisia, la bimba umbra dai lunghi capelli rossi, è già una star: dalle super griffe a Netflix

Torna su
PerugiaToday è in caricamento