Cronaca

Centro storico, aizza il cane contro la vicina di casa: due donne denunciate per minacce gravi

E' stata costretta a chiamare la polizia dopo litigi in serie sulle scorribande di due cani di grande taglia nel suo giardino

Il centralino della Questura negli ultimi mesi sta registrando un'impennata di richieste per litigi violenti tra cittadini. L'ultimo caso riguarda una disputa tra vicini in centro storico a Perugia. Una donna ha chiamato la polizia perchè minacciata da altre vicine di case. Ai poliziotti ha riferito di aver avuto più volte discussioni con le vicine a causa della presenza nel suo giardino di alcuni grossi cani di proprietà delle stesse. Ma l'ultimo scontro sarebbe stato da incubo. Infatti, per evitare l'incontro con i cani nella sua proprietà ha chiesto l'installazione di un recinto per contenere le scorribande dei cani. La proposta non è stata propria gradita visto che, secondo la denuncia, una delle vicine le avrebbe aizzato contro un lupo cecoslovacco per intimorirla. Da qui la denuncia per il reato di minacce gravi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro storico, aizza il cane contro la vicina di casa: due donne denunciate per minacce gravi

PerugiaToday è in caricamento