menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Concerto, buon cibo e sotto il loggiato angolo gioco dei bimbi: la cena anti-spaccio si farà!

Tutto inizio con una provocazione di Morettini e Papalini: un tavolo sopra le scalette del duomo dove cenarono facendo sobbalzare gli spacciatori. Ora arriva anche una data, una proposta di prezzo e l'idea di un dopo cena con concerto

La grande anti-spaccio davanti il Duomo nel cuore di Perugia si farà anche se l'organizzazione è ancora in corso. Tommaso Morettini dalla pagina Fb "Perugia non è la capitale della droga" ha lanciato già le prime proposte per partecopare all'evento. Tutto iniziò con una tavolino sulle scalette di San Lorenzo dove cenarono tra gli sguardi increduli dei pusher lo stesso Morettini e Gianluca Papalini proprio per lanciare un segnale agli spacciatori che si sentono padroni del centro. 

"Ci stiamo organizzando - ha scritto Morettini - per poter mettere seduti chi di voi vorrà partecipare. Non è facile, ma ci stiamo muovendo. Ci stiamo confrontando per un "format" condiviso con Curia "Capitolo della Cattedrale", Comune e Questura".

C'è anche una data: il sei settebre prossimo. "Sarà cura dei ristoratori - continua Morettini - raccogliere i nominativi degli aderenti e comunicarli all'Associazione. Si pensava ad un costo a persona di €uro 20,00, così suddiviso: €uro 5,00 destinati alla Cattedrale, €uro 5,00 ad un progetto che la nostra Associazione intenderà promuovere (sono ben accette proposte), €uro 10,00 al ristoratore per coprire i costi della cena. Contestualmente alla cena, vorremmo allestire uno "spazio bimbi" sotto le Logge di San Lorenzo (altro punto caldo dello spaccio-consumo) con animatori - intrattenimento".

"La cena potrebbe essere accompagnata da note musicali, o successivamente alla cena si potrebbe svolgere un concerto. Questo a grandi linee il programma di quello che stiamo tentando di organizzare. A breve, presumibilmente dopo ferragosto incontreremo i ristoratori che vorranno aderire. Grazie a tutti, a presto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento