rotate-mobile
Cronaca

La cavallina albina di Assisi porta l'Umbria in giro per il mondo con un magico reportage

Grande risalto viene dato alla storia della cavallina albina definita "una promessa e speranza del trotto mondiale" seguita dalla scienza e dai mass media non solo specializzati

Anche la stampa internazionale si occupa della rarissima cavallina albina di Assisi: Via Lattea, figlia di trottatori (Melodiass e Gruccione Jet) e pronta anch'essa scendere in pista, è infatti la protagonista di un ampio reportage a firma di Julio Ocampo sul periodico "MarcaPlus" (15-28 febbraio) allegato al sito on-line "www.marca.com" di uno dei principali quotidiani sportivi spagnoli.

Grande risalto viene dato alla storia della cavallina albina definita "una promessa e speranza del trotto mondiale" seguita dalla scienza e dai mass media non solo specializzati. Attraverso un'intervista con il proprietario di Via Lattea, l'allevatore Sergio Carfagna, tornato a tempo pieno all'attività ippica e padre Danilo Reverberi, frate francescano, team manager della "Scuderia dei miracoli" (il titolo del libro, Futura edizioni, realizzato da Giorgio Galvani e Marco Vinico Guasticchi, citato nel reportage di Ocampo), l'inviato della prestigiosa rivista on-line spagnola descrive anche l'ambiente mistico e unico che circonda l'intera vicenda, dando risalto alla prossima partecipazione di una nutrita delegazione della
scuderia all'udienza papale del prossimo 4 marzo.

"Questo ampio servizio dedicato alla storia di Via Lattea - commenta in una nota Sergio Carfagna - è un ulteriore riconoscimento all'allevamento italiano di qualità che ci spinge ad andare avanti con maggiore determinazione e coraggio nonostante i problemi e le difficoltà che l'ippica purtroppo sta attraversando". "Una prestigiosa testata come Marca che si occupa di noi? Anche questo è un segno divino di San Francesco. Via Lattea
ormai è il simbolo di speranza non solo per l'ippica", ha aggiunto padre Danilo Reverberi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La cavallina albina di Assisi porta l'Umbria in giro per il mondo con un magico reportage

PerugiaToday è in caricamento