Hanno rischiato di annegare, salvataggio provvidenziale del Vigili del Fuoco al Trasimeno

Stavano nuotando al Trasimeno molto distanti dalla riva tra il club velico e la Darsena di Castiglione del Lago. Cinque ragazzini stavano così passando la loro giornata al Lago quando però uno del gruppo ha incominciato ad avere delle difficoltà non riuscendo più a nuotare, forse sfinito o per via delle alte temperature. A quel punto, per fortuna, sono intervenuti i Vigili del Fuoco del presidio del Trasimeno che hanno preso il largo con un gommone grazie al quale non solo hanno salvato il giovane in difficoltà ma hanno anche recuperato gli altri giovani ugualmente provati e spaventati. Poche ore prima, sempre nella stessa zona, i Vigili del Fuoco hanno rimorchiato una barca sulla quale c'erano due ragazi; il mezzo era in avaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 19 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

  • Continua la campagna anti-Umbria sui contagi, ma il bollettino smentisce tutti: zero contagiati anche oggi, zero morti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento