Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Nomine & Poltrone - L'avvocato Michele Bromuri si conferma delegato nazionale della Cassa Forense

Eletto con 725 voti, l'altro candidato, l'avvocato Maurizio Lorenzini ha riportato 508 preferenze

L’avvocato Michele Bromuri si conferma come componente del Comitato dei delegati Cassa Forense.

I candidati per l’unico posto espresso dall’Umbria, su 80 rappresentanti, erano l’avvocato Michele Bromuri, delegato uscente, e l’avvocato Maurizio Lorenzini, già presidente del Consiglio di disciplina dell’Ordine di Perugia.

Votavano per l’elezione del delegato gli iscritti agli Ordini di Perugia, Spoleto e Terni.

All'esito delle operazioni di scrutinio espletate dalla Commissione Elettorale circondariale di Perugia l’avvocato Maurizio Lorenzini a riportato voti 350 a Perugia, 50 a Spoleto e 90 a Terni; (508 totali) l’avvocato Michele Bromuri ha riportato 555 voti a Perugia, 81 a Spoleto e 89 a Terni, risultando eletto con 725 voti.

Alla tornata elettorale ha partecipato più della metà degli aventi diritto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nomine & Poltrone - L'avvocato Michele Bromuri si conferma delegato nazionale della Cassa Forense
PerugiaToday è in caricamento