rotate-mobile
Cronaca

Caso Palamara, richiesta di patteggiamento e nuova imputazione: derubricazione da corruzione a interferenze illecite

La modifica dell'imputazione ha rimesso in termine gli imputati per poter chiedere i riti speciali

Cambiano le accuse a carico di Luca Palamara. Nel corso del processo in corso davanti al Primo collegio del Tribunale di Perugia, la Procura ha proceduto a modificare l'imputazione originaria di corruzione, elevata nei confronti di Luca Palamara e di Adele Attisani, in quella di traffico di influenze illecite.

La modifica dell'imputazione ha rimesso in termine gli imputati per poter chiedere i riti speciali, tanto che i difensori di Palamara hanno richiesto di definire il processo attraverso il patteggiamento, proponendo la pena finale di 1 anno di reclusione, con la sospensione condizionale della pena e la difesa di Attisani ha avanzato richiesta di giudizio abbreviato.

Sulla richiesta di patteggiamento, l'ufficio ha espresso il consenso ed il Tribunale, preso atto di quanto sopra, si è riservata la decisione, rinviando il procedimento al 16 maggio, anche per consentire l'interlocuzione delle parti civili costituite.

La modifica dell'imputazione è conseguente ad una serie di contatti intercorsi con la difesa di Palamara che aveva prospettato la possibilità di definire non solo il già citato processo pendente presso il primo collegio, ma anche quello appena avviato in udienza preliminare che pure vede Palamara imputato di corruzione.

L'ufficio si è determinato nel senso indicato perché in tal modo, in linea con lo spirito della recente riforma Cartabia, possono rapidamente definirsi due procedimenti di particolare complessità che avrebbero significativamente impegnato l'ufficio inquirente e quello giudicante nei prossimi anni.

La modifica dell'imputazione, con la derubricazione del reato in una fattispecie introdotta solo nel 2012 con la legge anticorruzione che, pur meno grave della corruzione, rientra comunque nel novero dei reati contro la pubblica amministrazione, lascia immutato, del resto, il quadro delle acquisizioni investigative compiute nel corso degli anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso Palamara, richiesta di patteggiamento e nuova imputazione: derubricazione da corruzione a interferenze illecite

PerugiaToday è in caricamento