Bufera sentenza Mez, le parole del giudice Nencini "non comprese": il Csm verso l'archiviazione

Il giorno dopo il giudice che condannò Amanda Knox e Raffaele Sollecito fece alcune dichirazioni tramite mezzo stampa che fecero scoppiare una vera e propria bufera. Ma il Csm si sta per pronunciare sul caso

Si era scatenata una vera e propria bufera a seguito di quelle dichiarazioni rilasciate in un’intervista il giorno dopo della condanna di Amand Knox e Raffaele Sollecito per l’omicidio di Meredith Kercher.

Adesso la pratica aperta dalla Prima Commissione del Consiglio a carico del presidente del collegio Nencini sembra avviarsi verso l’archiviazione. Il giudice è stato ascoltato per un’ora dai consiglieri. Nencini ha escluso di aver anticipato le motivazioni della sentenza, dichiarando che le sue parole ”non sono state comprese". Quindi nessun giudizio espresso sulla strategie usate dai legali di Raffaele Sollecito. Polemica nata perché sui giornali appariva che il giudice contestava il fatto che lo studente pugliese non fosse stato fatto salire sul tavolo dei testimoni.

Di fatto la decisione della Commissione dovrebbe apparire già la settimana prossimana. Pur essendo infatti le dichiarazioni di Nencini inopportune non possono però essere giudicati tali da aprire un procedimento a suo carico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Coronavirus, la Usl Umbria 2: "Quattro nuovi casi di positività", tamponi ai familiari

  • La Usl Umbria 1 vende 24 auto, come fare un'offerta per partecipare all'asta

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

  • Temptation Island, la coppia perugina è già sul punto di scoppiare. Alessandro furioso, Sofia si rilassa tra carezze e balli bollenti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento