Case Popolari, stavolta perdono i furbetti. La Finanza in azione: case restituite ed evasori stangati

L'operazione Free House dà ottimi frutti grazie alla collaborazione baschi verdi e comune.

Nel mirino dei Finanzieri del Comando Provinciale di Perugia finiscono i “furbetti” delle case popolari. Nell'operazione "Free House" sono finiti diversi nuclei familiari che non avevano diritto ad avere la preziosa casa popolare - ogni anno crescono le richieste di persone a basso reddito o pensionati con la minima - o che pur avendo diritto avevano omesso una parte degli introiti da lavoro per ottenere degli affitti ancora più bassi.

L'operazione ha riguardato gli alloggi di Assisi: dell’operazione denominata “Free House”, con la collaborazione degli uffici comunali, è stato infatti accertato che diversi individui non avrebbero avuto diritto all’alloggio di edilizia popolare, in quanto possessori di altri immobili. Segnalati i furbetti già possessori di altri alloggi, l'Ater ha attivato subito le procedure per il recupero degli immobili che saranno affidati ad altri nuclei famigliari in lista di attesa. 

I militari della Guardia di Finanza hanno inoltre accertato che un proprietario, residente ad Assisi e fruitore di un alloggio di edilizia popolare di proprietà dell’Agenzia Territoriale per l’Edilizia Residenziale, aveva omesso di dichiarare parte dei redditi, beneficiando così di una riduzione del canone di locazione pari a circa la metà di quello dovuto e “risparmiando” circa 3 mila euro nell’arco di 5 anni.

La furbata, però, gli è costata cara: è scattata una multa per un totale di oltre 8 mila euro e il caso è stato segnalato sia alla Procura della Repubblica sia alla Corte dei Conti. Dovrà restituire la differenza e il suo nuovo affitto sarà aumentato. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando il bucato non profuma: lavare e igienizzare la lavatrice

  • Ospedale di Perugia in lutto, è morta Giampiera Bistarelli: "Ha dato a tutti noi una grande lezione di vita"

  • Tragedia a Perugia, precipita dal palazzo e muore: sul posto la polizia

  • Le aziende che assumono. La perugina Barton cerca nuovi agenti: ecco come candidarsi

  • Sbanda e finisce fuori strada con l'auto: Marcello muore a 53 anni

  • La fortuna bacia l'Umbria, pensionato gioca 2 euro e ne vince 260mila

Torna su
PerugiaToday è in caricamento