menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Migliorano le condizioni di salute del Cardinale Bassetti, ma resta in ospedale

Sembrasno migliorate le condizioni di salute del cardinale Gualtiero Bassetti che con la sua innata gentilezza ha ringraziato tutto il personale del Santa Maria della Misericordia di Perugia

Portato d’urgenza sabato scorso (12 aprile) al Pronto soccorso del Santa Maria della Misericordia di Perugia per un processo infiammatorio  al colon, sembrano comunque essere in costante miglioramento le condizioni di salute del cardinale Gualtiero Bassetti.

La terapia farmacologica cui è stato sottoposto al suo arrivo ha sortito un repentino beneficio, alleviando il dolore. “Abbiamo monitorato la situazione effettuando esami strumentali ed  ematologici , che ci permettono di definire soddisfacenti le condizioni  del Cardinale Bassetti –ha dichiarato il Dr Carlo Clerici, responsabile della S.C. di Gastroenterologia -. Al momento non è stata ancora esaminata la possibilità delle dimissioni, dovendo il paziente proseguire la terapia farmacologica. In ogni caso – ha aggiunto il Dr Clerici- il processo infiammatorio si è sensibilmente ridotto”.

Nei due giorni di ricovero, il Cardinale Bassetti ha continuato la propria attività, tenendosi a stretto contatto con i suoi  collaboratori. Il cardinale Bassetti in mattinata ha ricevuto la visita del direttore generale Walter Orlandi, ringraziandolo per  le  cure alle quali è stato sottoposto dai sanitari dell’Azienda ospedaliera perugina fin dal suo arrivo al Pronto soccorso, e poi proseguite nella struttura di Gastroenterlogia, dove è ricoverto.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento