menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Accoltellato all'addome uomo di 35 anni: preso il presunto aggressore

L'uomo è stato arrestato alle dieci di questa mattina (21 dicembre). Nella sua abitazione sono stati trovato vestiti sporchi di sangue. L'uomo si trova adesso nel carcere di Capanne

E’ stato immediatamente individuato l’aggressore dell’uomo che è stato accoltellato questa notte (21 dicembre) davanti a un locale di Tuoro sul Trasimeno. A finire in manette, intorno alle 10, un disoccupato 47enne, residente a Tuoro sul Trasimeno.

I militari intervenuti, dopo aver identificato B.D., queste le sue iniziali, hanno proceduto alla perquisizione della sua abitazione, dove sono stati sequestrati alcuni indumenti sporchi, verosimilmente di sangue. Adesso saranno necessarie le prove scientifiche per decidere se appartiene alla vittima o meno.

Durante il resto della notte e nelle prime ore della mattinata, inoltre, vari testimoni si sono succeduti all’interno della caserma dei Carabinieri di Tuoro sul Trasimeno per essere ascoltati in merito ai fatti, fornendo importanti elementi che hanno contribuito a chiarire alcuni aspetti di una vicenda che, tutt’ora, rimane dai contorni abbastanza nebulosi e che, soprattutto, ha avuto come palcoscenico la tranquilla realtà del piccolo centro lacustre.

I fatti – L’episodio si è verificato non lontano dal bar Hannibal di Tuoro, intorno all’una di notte. In base a una prima ricostruzione sembra che i due abbiamo avuto un litigio, seguito da una violenta colluttazione che è sfociata in una coltellata all’addome.  Il ferito, trasportato da un amico, prima al Pronto Soccorso dell’ospedale Santa Margherita di Arezzo, è stato immediatamente sottoposto ad intervento chirurgico e, successivamente, è stato trasferito e ricoverato nel Reparto di Rianimazione dell’ospedale civile di Arezzo, in prognosi riservata. L’aggressore accusato di tentato omicidio, si trova adesso rinchiuso nel carcere di Capanne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento