Cronaca

Spoleto, rubate sigarette e gratta e vinci in un bar-tabaccheria: denunciati due uomini

Un 30enne e un 40enne accusati di furto aggravato in concorso: nelle rispettive abitazioni, perquisite dai carabinieri, è stata ritrovata parte della refurtiva

Un trentenne spoletino e un quarantenne di origini albanesi sono stati denunciati a piede libero dai carabinieri di Spoleto con l'accusa di furto aggravato in concorso.

Secondo i militari, le cui indagini sono state coordinate dalla Procura spoletina, sono loro gli autori del furto avvenuto ai danni di un bar tabaccheria del centro storico nella notte dello scorso 18 maggio, quando la porta a vetri del locale era stata distrutta ed erano state trafugate sigarette e gratta e vinci per un valore di diverse migliaia di euro. Nelle abitazioni dei due sospettati, perquisite dai carabinieri, è stata rinvenuta parte della refurtiva. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spoleto, rubate sigarette e gratta e vinci in un bar-tabaccheria: denunciati due uomini

PerugiaToday è in caricamento