Cronaca

Un sabato da sballo, cocaina e hashish: patente "bruciata", cinque giovani nei guai

Controlli a tappeto dei carabinieri di Città di Castello lungo tutte le vie del territorio tifernate nel fine settimana. Cinque giovani, di età compresa tra i 18 e i 27 anni, tutti italiani e residenti nell’alta Toscana, sono stati segnalati alla Prefettura di Perugia.

Nella tarda serata di sabato, una pattuglia dei carabinieri ha notato un'auto sospetta con cinque ragazzi a bordo. Raggiunti, fermati e sottoposti a perquisizione. I militari hanno rinvenuto modiche quantità di hashish e cocaina. Oltre alla segnalazione alla Prefettura, a carico del conducente è stato anche adottato il provvedimento amministrativo del ritiro immediato della patente di guida. In sintesi: patente bruciata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un sabato da sballo, cocaina e hashish: patente "bruciata", cinque giovani nei guai

PerugiaToday è in caricamento