menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fontivegge, tocca ai carabinieri: coltelli e droga, nuova maxi retata nel quartiere

Fontivegge nella morsa dei carabinieri di Perugia, scatta la maxi retata tra la stazione e via del Macello

Fontivegge nella morsa dei carabinieri di Perugia, scatta la maxi retata tra la stazione e via del Macello. Il quartiere caldo della città è stato battuto palmo a palmo.

VIDEO Piazza del bacio, droga a due soldi e a tutte le ore: smantellato mercato a cielo aperto 
Fontivegge al setaccio, nuovo blitz della polizia: arrestato e processato per direttissima
 

Un tunisino 28enne, irregolare e con diversi precedenti, è stato beccato con un coltello a spasso per via del Macello: denunciato per porto abusivo di armi e strumenti atti ad offendere. E ancora: donna colombiana di 45 anni, irregolare con diversi precedenti, è stata denunciata per la violazione della normativa sull’immigrazione. La donna, spiegano i militari, “risultava inottemperante all’ordine di espulsione dal territorio nazionale emesso il 13 febbraio 2015”. Per lei scatterà l'espulsione, di nuovo. Infine i militari hanno denunciato alla  Prefettura di Perugia come assuntore di sostanza stupefacente un cittadino nigeriano di 36 anni, residente a Perugia, sorpreso alla stazione modica quantità di marijuana, ovviamene sequestrata.

Lite violenta tra stranieri Fontivegge: clandestino (già espulso) armato di coltello a serramanico

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento