Controlli serrati in vista dell'esodo estivo: tra espulsi, patenti ritirate e assuntori di droghe

I Carabinieri della Provincia di Perugia hanno effettuato una serie di controlli a tappeto su tutto il terriotiro. Tre denunce e una patente ritirata

Intensificati i controlli da parte dei militari del comando provinciale in vista dell’esodo estivo. Tante le persone che sono state fermate, ma a farne le spese, questa volta, sono state un 31enne di origine albanese, S.E., accusato di essere rientrato in Italia sprovvisto dell’autorizzazione dopo essere stato espulso dalla Questura di Perugia.

A finire nella rete dei militari, ma questa volta di Gualdo Tadino, anche un romeno e un cittadino italiano, trovati in possesso di un grammo di cocaina e due grammi di marijuana. I due sono stati denunciati alla Prefettura di Perugia quali assuntori di sostanze stupefacenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine a Passignano sul Trasimeno, i Carabinieri, a seguito di un controllo sulle strade, hanno fermato un uomo residente ad Arezzo e lo hanno denunciato per guida in stato di ebrezza. Poiché il tasso alcolico non superava l’1,5 non si è reso necessario procedere con il sequestro del mezzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Piante antizanzare da coltivare sul balcone o in giardino

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Umbria, il pitbull morde una persona in fila alla tabaccheria: la padrona fa finta di niente e se ne va, denunciata

Torna su
PerugiaToday è in caricamento