Non riesce a stare in casa ed evade continuamente, arrestato di nuovo

Un uomo di 50 anni è stato arrestato per l'ennesima volta, dopo essere evaso nuovamente dalla propria abitazione. I carabinieri lo hanno fermato dopo qualche appostamento

Non riusciva proprio a restare in casa, nonostante quel provvedimento di misura cautelare lo obbligava a non potersi muovere dalla propria abitazione. Il 50enne, residente a Pietralunga, è stato così arrestato per l’ennesima volta e sempre con l’accusa di evasione, dopo che gli i Carabinieri si sono recati a casa sue, ma senza trovarlo.

L’uomo è stato avvistato dopo un breve appostamento sulla strada che da Pietralunga porta a Umbertide. L’uomo è stato così fermato e immediatamente arrestato. Oggi, 3 settembre, la convalida e la condanna a scontare altri sei mesi di domicialiari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pescara-Perugia 2-1, al posto di Oddo parla Goretti che accusa: "Sottil antisportivo"

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Questo matrimonio non si deve fare, intervengono i Carabinieri e sventano le nozze combinate

  • Coronavirus in Umbria, quattro bambini positivi: "Tutti asintomatici e in isolamento"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 9 agosto: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 10 agosto: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento