rotate-mobile
Cronaca

Perugia, evade dai domiciliari per andare al bar: arrestato

Il 46enne è stato sottoposto nuovamente alla misura degli arresti domiciliari

Evade dai domiciliari per andare al bar: in manette. I carabinieri di Castel del Piano hanno arrestato per evasione un perugino di 46anni, già noto alle forze dell'ordine.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri l’uomo, sottoposto agli arresti domiciliari con braccialetto elettronico, ha contattato la centrale operativa, riferendo che si sarebbe allontanato dalla propria abitazione poiché, a causa di un malore, doveva recarsi urgentemente al pronto soccorso. I militari, insospettiti dal comportamento del perugino, si sono subito attivati per verificare quanto riferito dall’uomo rintracciando lo stesso all’interno di un bar cittadino dove si era recato dopo aver assunto anche delle sostanze stupefacenti.

I carabinieri hanno così immediatamente arrestato il 46enne che, in seguito a rito di convalida, è stato sottoposto nuovamente alla misura degli arresti domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia, evade dai domiciliari per andare al bar: arrestato

PerugiaToday è in caricamento