Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Città di Castello

Città di Castello: litiga con la fidanzata, la minaccia, le ruba il cellulare e fugge guidando ubriaco

I carabinieri lo hanno fermato e denunciato

Litiga con la fidanzata, la minaccia, le ruba il cellulare e fugge guidando ubriaco. I carabinieri di Città di Castello hanno fermato e denunciato un 20enne residente nella provincia di
Pesaro e Urbino. 

Il 20enne, secondo la ricostruzione dei militari, durante una lite ha minacciato la fidanzata e le ha rubato il telefono. Poi è scappato. I carabinieri lo hanno fermato mentre guidava ubriaco.

Il ragazzo è stato denunciato per violenza privata, minacce e rifiuto di sottoporsi agli accertamenti finalizzati a verificare la guida in stato di ebbrezza alcolica. La
patente di guida è stata ritirata e il cellulare restituito alla legittima proprietaria. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Castello: litiga con la fidanzata, la minaccia, le ruba il cellulare e fugge guidando ubriaco

PerugiaToday è in caricamento