rotate-mobile
Cronaca Città di Castello

Città di Castello, i clienti del bar trovano un portafogli e lo affidano alla titolare: lui mente e se lo prende, denunciato

L'uomo è stato denunciato per furto e sostituzione di persona

Mente e si prende un portafogli pieno di soldi caduto a terra. I carabinieri di Città di Castello hanno denunciato per furto e sostituzione di persona un 50enne originario della Toscana e residente a Città di Castello da alcuni anni. 

I fatti risalgono a fine ottobre. Alcuni clienti di un bar di Città di Castello trovano un portafogli pieno di soldi e lo affidano alla titolare perché lo consegni al legittimo proprietario. Il 50enne vede tutto e poco dopo si presenta dalla donna sostenendo di essere il cliente che lo aveva perso. Riesce a convincerla e se ne va con il 'bottino'. 

La denuncia del vero proprietario del portafogli fa aprire le indagini. I carabinieri, grazie alle immagini di videosorveglianza del bar, identificano il 50enne. L'uomo è stato denunciato per furto e sostituzione di persona. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Castello, i clienti del bar trovano un portafogli e lo affidano alla titolare: lui mente e se lo prende, denunciato

PerugiaToday è in caricamento