menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Città di Castello, senza patente e con un coltello da 30 cm: la follia di un tifernate

E' stato fermato dai carabinieri di Città di Castello senza patente, ma a seguito della perquisizione in auto è stato scovato dai militare anche un coltello con una lama di 30 centimetri. Denunciato 40enne

Non ha saputo dare spiegazioni di quel coltello con una lama di oltre 30 centimetri, nascosto sotto il sedile dell’auto. Per questo motivo un uomo di 40 anni è stato denunciato per porto abusivo di armi. Ma non finisce qui perché il 40enne, fermato dai carabinieri di Città di Castello vicino a un centro commerciale, non aveva da tempo neanche la patente.

Si è comunque fermato all’alt dei militare che, dopo la perquisizione, hanno scoperto la presenza del coltello e provveduto ai dovuti accertamenti. Si è infatti poi scoperto che la patente di guida era stata revocata in seguito ad alcune violazioni al codice della strada. L’uomo è stato quindi anche denunciato per guida senza patente, mentre l’autovettura, di proprietà di un parente, è stata sottoposta a fermo amministrativo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Umbria, sanità in lutto: è morto il dottor Giulio Tazza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento