menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ragazzina in fuga da un centro per minori: denunciati fidanzato ed ex insegnante

Ancora una volta i Carabinieri di Assisi sono riusciti nell'impresa di ritrovare un minore che era stato affidato dal Tribunale ad un centro educativo

I Carabinieri di Assisi, dopo indagini e appostamenti, sono riusciti a ritrovare una ragazzina - minorenne - che era fuggita da una comunita educativa e di accoglienza del territorio. La giovane era stata accolta in questa struttura dopo la decisione del Tribunale dei Minori di Perugia. I militari hanno denunciato due persone che avrebbero giocato un ruolo fondamentale per la fuga dalla comunità. L'accusa è di sottrazione consensuale di minore. Si tratta del fidanzato della minore, che ne ha favorito "l’allontanamento e tentato di sviare le indagini per il rintraccio" ed una ex insegnante della ragazzina che l’ha ospitata senza avvisare le forze dell’ordine, pur essendo consapevole della condizione giuridica della ragazza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Motori

Nuova Jeep Compass ora anche a Perugia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento