menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Città di Castello, ha poco più di 18 anni ma già spaccia cocaina: arrestato

Condannato a due anni di reclusione e 600 euro di multa

Individuato e ammanettato dai carabinieri di Città di Castello. Il ragazzo, poco più che maggiorenne, è stato posto agli arresti domiciliari e processato con rito direttissimo. L'arresto è stato convalidato e il giovane ha patteggiato la pena con una condanna a due mesi di reclusione e 600 euro di multa. 

I militari da tempo tenevano sotto controllo il giovane residente nel comune di San Giustino. Dopo giorni di appostamenti e indagini, è stato fermato e trovato in possesso di diversi grammi di cocaina già confezionata in dosi e pronta per lo spaccio, oltre ad altro materiale usato per il peso e confezionamento. Il ragazzo, secondo i carabinieri, aveva un ruolo 'discreto' nello spaccio dell'Alto Tevere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento