rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Cronaca

Auto sospetta fermata dai carabinieri: spacciatori arrestati e rinchiusi in carcere

Bloccati in via Tuderte: ammanettati e portati a Capanne

Fermati, ammanettati e rinchiusi in carcere. I carabinieri di Perugia hanno arrestato in flagranza di reato di detenzione illecita e spaccio di sostanza stupefacente due cittadini albanesi di 21 e 29 anni, entrambi in Italia senza fissa dimora.

I giovani, risultati essere poi incensurati, sono stati notati a bordo di un'auto lungo via Tuderte. I militari, insospettiti, hanno fermato il veicolo ed eseguito il controllo. Nella pulsantiera dello sportello i carabinieri hanno trovato 17 grammi di cocaina. Sequestrati anche due cellulari e 1000 euro in contanti.

I due sono stati arrestati e rinchiusi nel carcere di Capanne.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto sospetta fermata dai carabinieri: spacciatori arrestati e rinchiusi in carcere

PerugiaToday è in caricamento