menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Capodanno a Spoleto: scatta l'ordinanza per bevande e Ztl, vietati vetro e lattine

È quanto ha disposto il sindaco di Spoleto Fabrizio Cardarelli; le violazioni verranno sanzionate con multe che andranno da un minimo di 50 euro ad un massimo di 500 euro

“Durante la notte di San Silvestro sarà vietato somministrare e vendere bevande in bottiglie di vetro e lattine”. È quanto ha disposto il sindaco di Spoleto Fabrizio Cardarelli con apposita ordinanza vietando, dalle ore 20.00 del 31 dicembre 2016 alle ore 06.00 del 1 gennaio 2017, la vendita e la somministrazione di bevande in contenitori che possano costituire pericolo per la pubblica incolumità, quali appunto bottiglie di vetro e lattine.

Capodanno 2017, botti vietati e multe salate per chi sgarra: ecco dove

Previsto inoltre l’obbligo per gli esercenti, che vendono bevande in contenitori in plastica, di procedere alla preventiva apertura dei tappi e il divieto di utilizzo di bottiglie di vetro e lattine, per il consumo di bevande, nelle aree pubbliche ed aperte al pubblico. L’efficacia del provvedimento è limitata ai luoghi dove sono in programma gli eventi di fine anno, e nelle immediate adiacenze, ossia piazza Garibaldi e piazza della Libertà ed entro un raggio di 300 metri da tali aree. Le violazioni verranno sanzionate con multe che andranno da un minimo di 50 euro ad un massimo di 500 euro.

Per quanto riguarda invece la Zona a Traffico Limitato A, con ingressi da piazza San Domenico, piazzetta Porta San Lorenzo, viale Matteotti e via delle Mura, sabato 31 dicembre sarà chiusa dalle ore 1.00 alle ore 10.00 e dalle ore 20.00 alle ore 24.00, mentre domenica 1 gennaio la chiusura sarà in vigore da mezzanotte alle ore 20.00. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento