menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Capodanno, locali e strade di Perugia e provincia al setaccio: pioggia di multe e arresti

Nel corso del servizio sono stati ispezionati 12 esercizi pubblici, identificate 150 persone, controllati più di 200 veicoli, elevate circa 40 infrazioni al codice della strada. Diversi gli arresti messi a segno dai militari

Controlli a tappeto dei carabinieri in tutta la Provincia di Perugia. Nel corso del servizio sono stati ispezionati 12 esercizi pubblici, identificate 150 persone, controllati più di 200 veicoli, elevate circa 40 infrazioni al codice della strada. Diversi gli arresti messi a segno dai militari.

A Corciano i carabinieri hanno arrestato un 31enne marocchino, con diversi precedenti, in esecuzione di un’ordinanza di ripristino della custodia cautelare in carcere emessa il 28 dicembre dall’Ufficio di Sorveglianza di Perugia. Il giovane ha più volte violato le prescrizioni della misura alternativa dell’affidamento in prova ai servizi sociali cui era sottoposto, per il reato di maltrattamenti e lesioni aggravate commessi, nei confronti dell’ex moglie. Il 31enne è stato rinchiuso nel carcere di Capanne, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

A Ponte San Giovanni, invece, i militari hanno denunciato un 50enne per oltraggio a pubblico ufficiale. A Citerna arrestato un 25enne del posto per furto aggravato nelle auto in sosta. A Città di Castello i carabinieri hanno denunciato un minorenne per tentato furto e a Foligno hanno arrestato un 37enne che ha aggredito a calci e pugni gli uomini dell’Arma

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento