Il soldato Serafino finalmente può riposare nella sua Cannara. Morì durante la Prima Guerra Mondiale

I familiari hanno prima ritrovato le spoglie in un piccolo cimitero del Nord e dopo hanno organizzato il ritorno a Cannara

Ben 101 ann1 dopo la fine della Prima Guerra mondiale potrà finalmente riposare in pace, a casa sua, il soldato Serafino Tardioli, classe 1888, appartenente al glorioso 41esimo reggimento fanteria del Regno d'Italia. La salma, dopo numerose ricerche da parte dei parenti, era stata ritrovata in una cripta del cimitero di San Martino nel Comune di Zoagli, un  piccolo paesino della Riviera ligure di Levante tra Chiavari e Rapallo.  Lunedì scorso la salma è stata traslata dal cimitero ligure e trasferita nella chiesa di San Biagio a Cannara, dove ad accoglierla c’erano i familiari e il presidente del Consiglio comunale Giorgio Agnello. A San Matteo è prevista una Messa di suffragio per il soldato le cui spoglie sono finalmente tornate a casa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il buono postale regalato dalla nonna è scaduto e non pagabile, la nipote vince la causa

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Massacra la madre a furia di pugni e calci, cerca di bruciarla viva e poi scappa: catturato

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, dopo Eurochocolate anche per i Baracconi altro "No": "Ignorato il nostro piano sicurezza"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento