rotate-mobile
Cronaca Cannara

Cannara, beccata la furbetta della targa straniera: auto sequestrata

La donna ha anche mentito ai carabinieri, denunciata: multa da 500 euro

No, non risideva all'estero. Beccata e denunciata. E l'auto con la targa straniera è stata sequestrata. I carabinieri di Cannara hanno sorpreso la donna durante i controlli. L'automobilista, fermata perché alla guida di un'auto con targa straniera, ha raccontato ai militari di risiedere all'estero, ma è stata sbugiardata dagli uffici del Comune di Ivrea. Per lei è scattata la denuncia per falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico.

L'auto è stata sequestrata con l’obbligo di reimmatricolarla in Italia pena la confisca e una multa di 498,40 euro subito riscossa dai carabinieri. 

Nel corso dei controlli nella zona di Cannara i militari hanno elevato diverse multe per violazioni al Codice della Strada per guida senza cinture e uso del cellulare.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cannara, beccata la furbetta della targa straniera: auto sequestrata

PerugiaToday è in caricamento