Cannara, beccata la furbetta della targa straniera: auto sequestrata

La donna ha anche mentito ai carabinieri, denunciata: multa da 500 euro

No, non risideva all'estero. Beccata e denunciata. E l'auto con la targa straniera è stata sequestrata. I carabinieri di Cannara hanno sorpreso la donna durante i controlli. L'automobilista, fermata perché alla guida di un'auto con targa straniera, ha raccontato ai militari di risiedere all'estero, ma è stata sbugiardata dagli uffici del Comune di Ivrea. Per lei è scattata la denuncia per falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico.

L'auto è stata sequestrata con l’obbligo di reimmatricolarla in Italia pena la confisca e una multa di 498,40 euro subito riscossa dai carabinieri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso dei controlli nella zona di Cannara i militari hanno elevato diverse multe per violazioni al Codice della Strada per guida senza cinture e uso del cellulare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il buono postale regalato dalla nonna è scaduto e non pagabile, la nipote vince la causa

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Occhio allo smishing, la nuova truffa svuota conto corrente: basta rispondere ad un sms

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento