Cronaca Deruta

Parchi pubblici vietati ai cani anche se custoditi, il Tar annulla il divieto del Comune di Deruta

Il giudici amministrativi ritengono eccessiva la misura, ma ricordano ai proprietari che devono usare il guinzaglio e pulire le deiezioni

Il Comune di Deruta vieta l’accesso ai parchi pubblici ai cani, anche se al guinzaglio, ma l’associazione Earth, rappresentata dall’avvocato Massimo Rizzato, presenta ricorso al Tribunale amministrativo regionale e lo vince.

L’ordinanza sindacale n. 34 del 4 agosto 2016 vietava “l’accesso ai cani, anche se custoditi, nei parchi pubblici”. L’associazione Earth ha contestato tale scelta , bocciandola come “una misura drastica e sproporzionata rispetto alla finalità di tutelare l’igiene pubblica, nel caso di mancata raccolta delle deiezioni degli animali”. Secondo l’associazione il Comune di Deruta avrebbe “ritenuto che la presenza di cani costituisca un rischio per l’igiene pubblica”, ma senza specificare “quale sia il rischio che la presenza degli animali possa arrecare e quali siano le problematiche igienico sanitarie determinate dalla presenza degli escrementi dei cani”.

Secondo i giudici amministrativi il divieto di accesso non è giustificato con generiche indicazioni sanitarie, per le quali la stessa ordinanza detta le regole: “Obbligo al proprietario dei cani di immediata asportazione delle deiezioni e la pulizia del suolo, qualora i suddetti animali sporchino le strade, le piazze, le corti, i portici, i marciapiedi, i giardini pubblici, nonché tutte le aree pubbliche in genere o luoghi aperti al pubblico” e di “ avere sempre con sé, quando si trova in aree pubbliche od aperte al pubblico insieme al cane, un sacchetto o apposita paletta o altro idoneo strumento per un’igienica raccolta o rimozione delle deiezioni”.

L’ordinanza, quindi, deve essere annullata “in quanto evidentemente sproporzionata rispetto al dichiarato fine di mantenere il decoro e l’igiene pubblica”. Parchi pubblici aperti anche ai cani, ma sempre nel rispetto delle regole.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parchi pubblici vietati ai cani anche se custoditi, il Tar annulla il divieto del Comune di Deruta

PerugiaToday è in caricamento