Assisi, Calendimaggio dal 2014 si svolgerà dopo il 4 maggio

Ma quest'anno confermata la data da statuto: il 2,3 e 4 maggio. Gli operatori economici avevano chiesto lo slittamento per creare un ponte ulteriore data la vicinanza con il Primo Maggio


L'edizione 2013 del Calendimaggio si svolgerà il 2,3 e 4 maggio come da statuto. Non ci sarà dunque uno spostamento della data come in molti, soprattutto tra gli albergatori, era stato prospettato per creare una sorta di ponte per turisti aggiuntivo. Se cambiamento ci sarà è previsto dall'edizione 2014 in poi dove la rievocazione storica dovrebbe partire dal 4 maggio in poi. 

Il Sindaco di Assisi Claudio Ricci, i due Priori Maggiori, il Presidente dell'Ente accogliendo hanno così accolto le indicazione della Confcommercio al fine di creare un "allungamento dell'attrattivitá  turistico commerciale e una migliore gestione di logistica e viabilità"

Il Sindaco di Assisi Claudio Ricci e tutti i presenti, che il Sindaco ha voluto ringraziare per la "concreta collaborazione" (raramente si verifica la vicinanza del "primo maggio" all'avvio della Festa), hanno preso l'impegno di "attivare tutte le misure logistico compensative" al fine di "ridurre il più possibile" i disagi alle attività commerciali poste sulla piazza del Comune e in particolare interessare dalla logistica della Festa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo e freddo, prima nevicata dell'inverno 2019: il bollettino e le aree che saranno imbiancate

  • Inchiesta anti-ndrangheta a Perugia, tutti i nomi degli arrestati e fermati in Calabria e in Umbria

  • Aereo guasto atterra e si schianta, morti e feriti: la super esercitazione all'Aeroporto di Perugia

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • Lungo la Pievaiola scontro tra tre auto all'ora di cena: mezzi distrutti, feriti

  • Arresti per 'ndrangheta, la cosca perugina faceva paura: "Basta una mia parola e si pisciano addosso"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento