Caldo a Perugia, continua l'allerta: altri 10 accessi al pronto soccorso

Continua a farsi sentire la morsa del caldo portata dall'anticiclone a Perugia, dopo che nella mattinata sono stati ricoverati 3 anziani, con altri 10 accessi al Pronto soccorso

L'effetto più importante dell'Anticiclone Lucifero dato nel terzo giorno della sua pressante azione, sono 10 ricoveri nella struttura ospedaliera perugina, oltre ai 3 anziani ricoverati nella mattinata di mercoledì.

Gli utlimi accessi al pronto soccorso sono stati concentrati, secondo quanto riferito dall'ufficio stampa del Santa Maria della Misericordia, dalle 12 alle 17. Si tratta di 6 donne e 4 uomini, tutti di età compresa tra i 40 ed i 70 anni.

Sei, inoltre, sono state le persone dimesse, mentre quattro resteranno ancora in osservazione, poichè tutti i pazienti ricorsi alle cure dei sanitari del pronto soccorso non presentavano patologie pregresse, ma esclusivamente conseguenze del grande caldo, accusando astenia, conati di vomito, giramenti di testa e valori di pressione arteriosa ben al di sotto degli standard normali.

Il dottor Mario Capruzzi, Caldo Perugia: ricoverati 10 anziani, previsti 37 gradi
direttore del Pronto Soccorso e del 118,

Potrebbe interessarti: https://www.perugiatoday.it/cronaca/caldo-perugia-ricoveri-temperature-20-24-agosto-2012.html
Leggi le altre notizie su: https://www.perugiatoday.it/ o seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/PerugiaToday/100142986753754
ha spiegato che: "Mentre per i 3 anziani ricoverati si è trattato di un'azione del caldo indiretta su patologie cardiocircolatorie pregresse, gli altri cittadini soccorsi si sono presentati nella nostra struttura in modo autonomo, accompagnati da parenti o amici, con le classiche patologie da conseguenza diretta del caldo afoso. Riteniamo di poter effettuare per tutti delle dimissioni in giornata, dovessero perdurare, per alcuni dei riscontri clinici non nella norma, si procederà ad un ricovero presso l'OBI (osservazione breve)".

Nel frattempo, Palazzo Priori ha esteso anche alle giornate di giovedì e venerdì 24 agosto, il livello 3 di emergenza che prevede, sulla base del piano Comunale di Gestione per l’emergenza calore, l’istituzione presso l’Unità Operativa Ambiente e Protezione Civile con sede in località Pian di Massiano, Strada S. Lucia n. 2 – tel. 075 5774410, della Sala Operativa Comunale, attiva dalle ore 8.00 alle ore 18.00.

Piano emergenza calore del Comune di Perugia.

I consigli utili per fronteggiare il caldo

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...




 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: centri commerciali e negozi chiusi la domenica. Tutti i provvedimenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 22 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 ottobre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento