menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Radio Corso Vannucci: "Il Caffè di Perugia chiuderà per sempre? No, nuova cordata all'orizzonte..."

Tutto lascia presagire una serrata - secondo sindacati e dipendenti - il prossimo 31 dicembre. Salvo clamorosi passi indietro della società che aveva già salvato alcuni fa questo locale

Non è tutto perduto, anche se francamente è difficile (ma non impossibile). Il caffè di Perugia, uno dei più belli e più amati dai turisti, è ormai prossimo alla sua seconda dolorosa chiusura. Tutto lascia presagire una serrata - secondo sindacati e dipendenti - il prossimo 31 dicembre. Salvo clamorosi passi indietro della società che aveva già salvato alcuni fa questo locale ideato dal grande vecchio dell'imprenditoria perugina, Servadio.

Bisogna pagare un affitto importante e per mandare avanti il Caffè di Perugia ci vuole tanto personale specializzato e ovviamente un fiume ininterrotto di clienti sia per il reparto bar-aperitivi-enoteca che per il ristorante che si trova al piano superiore. Non facile di questi tempi. E se poi ci mettiamo il clamore mediato sul terremoto in Umbria, che fa scappare turisti da tutto il mondo, allora la situazione si complica di più. Ma dicevamo che qualche speranza c'è e in queste ore si fanno nomi e cognomi per una cordata tutta perugina e ben inserita nel mondo della ristorazione.

Radio Corso Vannucci urla a grande voce il nome dello chef Simone Ragni che, da alcuni mesi a questa parte, ha riportato in vita i storici locali del ristorante " Da Giancarlo" in via dei Priori. Il nome del suo ristorante ora è Regina. Ragni, secondo alcune voci, sta cercando dei soci-partner specializzati soprattutto per andare a coprire il settore bar-enoteca, essedono lui pronto a rilanciare la ristorazione per il pranzo e la cena. Questa è la voce che da alcuni giorni sta riconcorrendo su e giù per il Corso quando si parla della chiusura del Caffè di Perugia. Solo voci? O un valido tentativo? Sta di fatto comunque che l'esperienza e la bravura come Chef di Ragni rende tutto più accattivante o almeno verosimile. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento