Tragedia nella prima giornata di pre-apertura della caccia: muore 67enne

Complicato il recupero della salma: c'è stato bisogno dell'intervento di 5 vigili del Fuoco e di due mezzi attrezzati per il recupero in zone impervie

Stroncato da un malore mentre stava a caccia in località San Donato a Valfabbrica. La prima mezza-giornata di pre-apertura della stagione venatoria è segnata da una bruttissima notizia: la morte di un 67enne del posto avvenuta intorno alle 9 di questa mattina. Inutili i soccorsi per salvargli la vita dopo l'allarme lanciato dai suoi compagni di caccia. Complicato il recupero della salma: c'è stato bisogno dell'intervento di 5 vigili del Fuoco e di due mezzi attrezzati per il recupero in zone impervie. Sul posto si è recato anche il magistrato di turno e il medico legale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo e freddo, prima nevicata dell'inverno 2019: il bollettino e le aree che saranno imbiancate

  • Inchiesta anti-ndrangheta a Perugia, tutti i nomi degli arrestati e fermati in Calabria e in Umbria

  • Aereo guasto atterra e si schianta, morti e feriti: la super esercitazione all'Aeroporto di Perugia

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Lungo la Pievaiola scontro tra tre auto all'ora di cena: mezzi distrutti, feriti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento