menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

C'è il sì del consiglio comunale: cresce il parco cittadino di Ponte Pattoli a disposizione di scuole e Cva

Il Consiglio ha approvato, con 16 voti a favore (maggioranza) e 3 astenuti (M5S), la preconsiliare relativa all’accettazione, da parte dell’ente, della donazione di un terreno da parte di un privato a Ponte Pattoli. L’area in questione -circa 5.000 mq- è indispensabile per completare e migliorare la fruibilità dell’area destinata a parco, data la vicinanza alla zona servizi della frazione perugina -nella quale insistono anche la scuola materna, il cva, un centro servizi e un’area giochi- che già costituisce un importante centro di aggregazione per la comunità locale. La donazione, in realtà, non è che la formalizzazione di un accordo già in essere con il privato in base al quale l’area era già in uso al Comune.

Su questa vicenda è intervenuto l’assessore Wagué per ricordare che da tempo l’Amministrazione ha intrapreso un’opera di razionalizzazione e rinnovamento del patrimonio scolastico, con l’obiettivo di dismettere progressivamente tutte le locazioni in essere. La realizzazione del nuovo plesso di Ponte Pattoli, da anni richiesto e sollecitato dalla cittadinanza, consentirà di dotare il quartiere di una unica struttura in grado di ospitare tutte le scuole dell’area (primaria e secondaria), in piena rispondenza con un impegno assunto tempo fa dall’Amministrazione comunale con i residenti.

“L’edilizia scolastica per questa Amministrazione è un’assoluta priorità; per questo fin dall’inizio del mandato abbiamo deciso di investire ingenti risorse sia per la manutenzione ordinaria e straordinaria che per il miglioramento e l’adeguamento antisismico degli edifici. L’Amministrazione è impegnata affinché in futuro Ponte Pattoli possa avere a disposizione una struttura all’avanguardia, dotata di tutti i confort, servizi e del massimo livello di sicurezza”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento