Trasporto urbano ed extraurbano a rischio il 17 maggio: proclamato sciopero

La Segreteria Nazionale di una sigla sindacale autonoma ha proclamato, nella giornata di Venerdì 17 maggio 2019 uno Sciopero Nazionale di 4 ore dalle ore 17 alle ore 21. Nel rispetto delle leggi, il personale viaggiante, in caso di adesione, si asterrà dal lavoro secondo le modalità di seguito riportate: Servizi autobus urbani ed extraurbani, Navigazione Lago Trasimeno, Minimetrò di Perugia, Mobilità alternativa di Spoleto (percorsi meccanizzati dei parcheggi “Spoletosfera” e “Ponzianina-Rocca e Posterna”).

Le corse che partono dal capolinea prima dell’orario dello sciopero raggiungeranno comunque il capolinea di destinazione. Servizio biglietterie: in P.za Partigiani il servizio sarà garantito con il normale orario. Mentre alla Stazione FS e P.zza Italia non sarà garantito negli orari della protesta. Servizio ascensori e scale mobili di Perugia resteranno in funzoone per l’intera giornata con il normale orario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, contagio, la malattia e la prevenzione

  • Bollettino medico Coronavirus: "Nessun contagio in Umbria ad oggi". Si decide su scuole ed eventi

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento