Cronaca

"Non indosso la mascherina": tedesco minacca passeggeri e autista, il bus fermo per mezz'ora

L'uomo si è rifiutato anche di scendere. Necessario l'intervento della Volante della Questura

Per quasi 30 minuti, per via del suo atteggiamento minaccioso, ha tenuto fermo un bus di linea a Piazza Partigiani. C’è voluto l’intervento della Polizia per farlo scendere e far ripartire il mezzo di Bus Italia. Protagonista stavolta è stato un giovane tedesco di 28 anni che si era rifiutato di mettersi la mascherina ed ha iniziato a minacciare l’autista e anche i passeggeri. Il tedesco si è rifiutato di indossare il dispositivo di protezione anche su invito degli agenti e si è opposto a fornire un documento di identità. A quel punto la Polizia è riuscito a farlo scendere appurando anche che l’uomo aveva bevuto qualche birra di troppo. Il 28enne è stato denunciato per i reati di interruzione di Pubblico Servizio, resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Non indosso la mascherina": tedesco minacca passeggeri e autista, il bus fermo per mezz'ora

PerugiaToday è in caricamento