rotate-mobile
Cronaca

'Borsa di Studio per Meredith', per la cerimonia d'assegnazione ci sarà anche la sorella

Per la cerimonia di assegnazione della borsa di studio intolata a Meredith parteciperà anche la sorella Stefanie, ci saranno oltre al sindaco Boccali, il Rettore dell'Università per Stranieri Paciullo e il presidente Adisu Oliviero

Ci sarà anche Stephanie Kercher, accompagnata dal legale della famiglia, l’avvocato Francesco Maresca, alla cerimonia di assegnazione della borsa di studio intitolata a Meredith. La cerimonia si svolgerà martedì prossimo, 4 giugno, alle ore 11 nella Sala Rossa di Palazzo dei Priori. Saranno presenti il sindaco, Wladimiro Boccali, ed Olivia Taylor, la studentessa vincitrice. Parteciperanno anche il Rettore dell’Università per stranieri, Giovanni Paciullo, ed il presidente della Agenzia per il diritto allo studio universitario dell’Umbria, Maurizio Oliviero.

"La città non dimentica Meredith – ha detto il sindaco Boccali – e per onorare la sua memoria abbiamo scelto un’iniziativa rivolta al mondo studentesco di cui lei faceva parte. Ci piace pensare a Mez  come a una ragazza che era venuta a Perugia per motivi di studio e che amava la città. Questa è anche l’occasione per ribadire la vicinanza dei perugini alla famiglia Kercher".

Lo scorso anno il Comune di Perugia promosse il progetto, realizzato con il supporto di Università per stranieri e ADISU, di istituire una borsa di studio intitolata a Meredith e destinata ad uno studente/studentessa di nazionalità britannica da selezionare attraverso l’Ambasciata italiana a Londra, che potrà così frequentare gratuitamente un corso di lingua e cultura italiana alla Università per stranieri. Il Comune si fa carico del viaggio aereo da Londra a Perugia e ritorno, mentre l’ ADISU provvede al soggiorno in una residenza universitaria e fornisce i pasti presso una delle mense.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Borsa di Studio per Meredith', per la cerimonia d'assegnazione ci sarà anche la sorella

PerugiaToday è in caricamento