menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, nuovo bollettino medico: altri tre casi di contagio. Coletto: "Pazienti in buone condizioni al momento"

L'assessore regionale alla sanità ha diramato la nuova conta sull'avanzamento del virus in Umbria

“Sale a 12 in Umbria il numero delle persone positive all’infezione da Coronavirus”: lo ha comunicato l’assessore regionale alla sanità, Luca Coletto, informando che stamani sono stati riscontrati 3 nuovi casi di positività al virus.

“I pazienti sono in buone condizioni e al momento sono in osservazione nelle loro abitazioni – ha detto Coletto -  Nel complesso la gestione dei pazienti in Umbria per i sanitari e le istituzioni non è affannosa e la situazione è, nei limiti del possibile, abbastanza tranquilla". Secondo il bollettino medico del 5 marzo: una persona è in terapia intensiva, 2 sono in isolamento presso i reparti di malattie infettive degli ospedali di Perugia e Terni, altre 133 persone sono a casa in isolamento fiduciario.

Il Comune di Castiglione del Lago ha confermato, sulla propria pagina Fb, che un tampone di un cittadino è risultato positivo al virus COVID-19. "Dalle prime informazioni la fonte di trasmissione è esterna al territorio comunale". Quindi ancora una volta un contagio di importazione in Umbria dove non ci sono focolai del virus. La quarantena è già stata attivata e le indagini epidemiologiche della USL sono in fase avanzata. "L’Amministrazione Comunale rinnova - scrivono dal Palazzo - la piena fiducia nelle procedure della direzione sanitaria e della task force regionale e nel contempo, in un quadro precauzionale, il Sindaco ha ritenuto opportuno attivare il Centro Operativo Comunale di Protezione Civile".

Coronavirus, effetti del decreto sull'Umbria: eventi, cinema, teatro e incontri con regole ferree. E Fioccano le disdette

L'Università di Perugia ai tempi del coronavirus: avanti con lauree ed esami, "lavoriamo per le lezioni online"

Coronavirus, Perugia a porte chiuse. Dalle palestre alla piscine: ecco come cambia lo sport dopo il decreto

Coronavirus e Chiesa: le nuove regole per le messe, i funerali, gli oratori e il catechismo

Coronavirus e scuole chiuse, sostegno alle famiglie anche in Umbria: "Voucher baby sitter e congedi parentali"

Coronavirus e scuole 'chiuse', l'azienda umbra aiuta i dipendenti: "Portate i vostri figli a lavoro"

La giustizia e il Coronavirus, gli avvocati chiedono la sospensione dei processi e proclamano l'astensione

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Umbria, sanità in lutto: è morto il dottor Giulio Tazza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento